Ricambi auto


LANCIA Auto Ricambi

LANCIA pezzi di ricambio

Inserisci la tua richiesta del pezzo di ricambio che stai cercando, questa arriverà immediatamente ai ricambisti affiliati al sito che ti contatteranno in giornata con le loro offerte. Alcuni ricambisti sono specializzati in parti originali, altri in prodotti compatibili di minor prezzo. Sarete voi a scegliere in base alle proposte che riceverete qual'è la migliore offerta.

Inserisci la tua richiesta e ricevi sulla tua mail le offerte dai nostri ricambisti affiliati.
Tua mail (sarà visibile solo ai ricambisti affiliati)

Titolo (cosa cerchi in breve)

Pezzo di ricambio cercato

Password (per eliminare l'annuncio)

 

Ultime richieste inserite:

Sedile - sedile lato passeggero

sedile lato passeggero tessuto bicolore ypsilon anno 2005
Inserito il 30-10-2014 16:06

 

per Lancia delta

per Lancia delta serratura per portiera sinistra avanti .
Inserito il 26-10-2014 02:20

 

Radiatore olio - radiatore olio +

radiatore olio + circuito olio per lybra 2.4 jtd 150cv
Inserito il 16-10-2014 22:10

 

Parabrezza - parabrezza per...

parabrezza per... kappa berlina
Inserito il 08-10-2014 17:47

 

Paraurti ant delta

cerco paraurti anteriore delta , anno 2011
Inserito il 07-10-2014 14:09

 

Lancia thema 1992

freccia anteriore dx; faro anteriore dx; devioluci;parabrezza anteriore
Inserito il 07-10-2014 13:54

 

parafango per...

parafango per... Parafango anteriore dx bianco y ecochic
Inserito il 29-09-2014 15:34

 

motorino alzavetri

cerco motorino alzavetri y 2000 lato passeggero
Inserito il 29-09-2014 12:04

 

Ammortizzatori posteriori thesis

cerco ammortizzatori posteriori thesis 2.4 jtd del 2003 cod articolo 60679953 mi fate sapere se ne avete e quanto mi costano
Inserito il 27-09-2014 13:07

 

Alette parasole - per... aletta sinistra

per... aletta sinistra parasole elefantino
Inserito il 26-09-2014 19:09

 


1 [2] [3] [4] [5]

La Lancia azienda ricca di storia dal 1908

Un perfetto successo commerciale che tutt'ora riesce a realizzare delle automobili eccellenti e di gran classe.

la lancia azienda ricca di storia dal 1908

La Lancia, azienda ben nota ed amata nel mondo, iniziò a produrre le sue prima vetture nel 1908 con il nome di 12 HP, che fu poi battezzata con il nome di Alfa solo nel 1919 da Giovanni, il fratello del costruttore della vettura.

Come primo modello fu un successo in quanto la rivista inglese “ Autocar “ gli dedicò un articolo spiegando che durante la prova su strada, la Lancia era risultata esser silenziosa, accuratamente progettata, ben rifinita ed elastica.
Nel 1911 la sede della Lancia viene spostata in via Monginevro e l'area che essa occupava era assai notevole e permetteva ad una maggiore produzione di nuove vetture. Viene così creata la 20/30 HP che permetteva l'alimentazione a pompa invece che a caduta, successivamente viene creata la 35/50 HP che aveva un telaio molto leggero ed anche abbastanza corto.

La Lancia si specializza anche nella realizzazione di vetture atte alla competizione della velocità ed il 5 aprile del 1908 si aggiudicò anche il primo posto di classe su un percorso di 20 chilometri nel retilineo che va da Padova a Bovolenta.
Nel periodo della Prima Guerra Mondiale la Lancia venne decretata come uno stabilimento ausiliare di guerra per cui ogni singola energia prodotta doveva venir usata per la creazione di armi belliche per la nazione.Nel 1923 venne creata la Trikappa che però non fu un successo in quanto presentava dei difetti nella frenatura, per questo motivo nel 1925 la riproposero dotandola però di freni a tamburo.

Nel 1922 venne creata la Lambda che fu un vero e proprio successo, gli schizzi vennero custoditi gelosamente mentre si poteva ammirare la forma a fuso, il radiatore circolare ed il telaio munito di una membratura in lamiera.
Nel 1925 venne crata la Lambda che era un modello di successo indiscusso che possedeva una cilindrata di 3 litri mentre nel 1927 venne lanciata la Dilambda che era un modello simile alla precedente.

La Lancia creò la vettura Artena che divenne famosa per la sua robustezza, si dice infatti che fu l'unica ad essere in grado di riuscire a superare i 100.000 chilometri senza nemmeno rovesciarsi mentre un'altra vettura passata nella storia fu l'Astura che portò numerose vincite al Giro automobilisti d'Italia nel 1934. Nel 1936 inziano i primi progetti per la creazione della prima Aprilia che però venne conclusa ed ultimata solo un anno dopo anche se i tecnici diffidavano molto del modello in quanto il design non era dei migliori però si dovettero ricredere quando diete degli ottimi risultati sulle strade da corsa.
Nel 1938 venne realizzata l'Alfa Romeo dal noto progettista Vittorio Jano e mentre l'Italia entra nella Seconda Guerra Mondiale, Gianni Lancia prosegue la guida della Casa, pensando alla creazione della trazione posteriore, realizzando un prototipo nel 1948 che venne chiamato A10 che aveva un motore ad 8 cilindri.

Nel 1951 venne realizzato un modello tutto nuovo, l'Aurelia B20 che era una coupè del tutto elegante e raffinata, con un motore a due litri e poteva raggiungere i 185 km/h. Nel 1955, viene creata l'ultima versione Aurelia denominata spider B24 di Pininfarina, che sarò una delle macchine più belle che si possono trovare nella storia dell'automobile. A seguire si vedrà la nascita della Fiat 1100 modello 103 che è una versione nettamente più ecnomica
Nel 1972 venne creata una prima vettura sotto la supervisione di Fiat e si parla della Lancia Beta che aveva il compito di sostituire la Lancia Fulvia Berlina, nel 1976 venne poi creata la Gamma che era un'auto di lusso che venne amata da tutti.
Successivamente si ha la creazione della linea compatta Delta che venne disegnata da Giorgietto Giugiaro che aveva sfruttato la base meccanica che fu usata per la Fiat Ritmo.

Negli anni '80 la Lancia riuscì a posizionarsi tra i primi quindici costruttori in Europa, nel 1989 venne creata la Lancia Dedra che fu un'automobile eccellente che portò un perfetto successo commerciale. Tutt'ora la Lancia riesce a realizzare delle automobili eccellenti e di gran classe.